IL CORAGGIO DI ESSERE SE STESS*

FILM E SERIE TV A TEMATICA TRANSGENDER DA VEDERE (O RIVEDERE):

Hai appena letto “Dobbiamo essere leoni”, ti è piaciuto un sacco, e ora sei in cerca di un film o una serie da guardare? O magari devi ancora iniziare a leggere ma sei incuriosito dal tema? Non temere, ti aiutiamo noi, con questa lista di film e serie TV che hanno per protagonisti giovani ragazze e ragazzi queer: storie di coraggio, coming out e scoperta dell’identità di genere.
Iniziamo!

TOMBOY (2011)

Film diretto da Céline Sciamma, regista di Ritratto della giovane in fiamme, racconta la storia di Laure, una ragazzina che approfitta del trasferimento della famiglia in un quartiere dove nessuno la conosce per presentarsi come maschio ai ragazzini della zona. Il film ha vinto la 26esima edizione del Torino GLBT Film Festival.

 

 

GIRL (2018)

Film belga scritto e diretto da Lukas Dhont. Lara, interpretata da Victor Polster, è un’adolescente FtM: talentuosa ballerina, desidera completare il suo percorso di transizione il più velocemente possibile, per potersi dedicare ai suoi studi. Ma questa fretta la porta a prendere scelte sbagliate e rischiose: l’amore del padre e il supporto delle sue compagne e insegnanti riusciranno ad aiutarla?

 

 

BOYS DON’T CRY (1999)

Film iconico degli anni Novanta con Hilary Swank: la vita di Brandon, un ragazzo di una piccola cittadina in Nebraska, viene messa in pericolo quando qualcuno rivela che Brandon è nato femmina. Il film fece molto scalpore, anche perché in concomitanza con l’uscita si verificò l’omicidio di un adolescente gay, Matthew Shepard. Grazie a questo film Hilary Swank si è aggiudicata l’Oscar come Migliore Attrice nel 2000.


 

EUPHORIA (2019)

Serie HBO creata e scritta da Sam Levinson, racconta le vicende di un gruppo di liceali alle prese con droghe, sesso, identità, traumi, amore e amicizia. Tra questi ragazzi c’è Rue, interpretata da Zendaya, una 17enne con problemi di droga, la cui vita cambia completamente quando conosce Jules, una ragazza appena trasferitasi in città, interpretata da Hunter Schafer, che, come il personaggio che interpreta, è transessuale.

 

 

POSE (2018-2021)

La serie ideata da Ryan Murphy, già noto per Glee, American Horror Story e Scream Queens, ci porta alla scoperta delle ballroom newyorkesi, luoghi di aggregazione per la comunità black queer degli anni Ottanta e Novanta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *