Miguel Fragata

Miguel Fragata

Miguel Fragata (Porto, Portogallo, 1983) si è laureato in Teatro presso la Scuola Superiore di Teatro e Cinema e alla Scuola Superiore di Musica e Arti dello Spettacolo. Insieme a Inês Barahona ha fondato e dirige Formiga Atómica. Ha ideato e diretto gli spettacoli Fake (2020), Montanha-Russa (2018), Do Bosque Para o Mundo (2016), la cui versione francese Au-Delà de la Forêt, le Monde ha aperto il 72° Festival di Avignone (2018). Ha anche ideato e diretto A Visita Escocesa (2016), Pedro, Pedra e Grão (2016), The Wall (2015), O Homem Sem Rótulo (2015), A Caminhada dos Elefantes (2013), opere di cui sono state messe in scena versioni in portoghese, francese, tedesco e spagnolo. I suoi spettacoli sono stati presentati in teatri e festival in Portogallo, Francia, Svizzera, Belgio, Germania e Spagna.

Per la collana “Kaleidoscopio” di MIMebù ha pubblicato:

Ciclone. Diario di una montagna russa

Cyclone. Journal d’une montagne russe